Silvio Berlusconi (getty images)
Silvio Berlusconi (getty images)

Un attacco febbrile frena la campagna elettorale di Silvio Berlusconi; il presidente del Milan e leader di Forza Italia era atteso oggi in Puglia per una tappa fondamentale del suo tour elettorale per promuovere le elezioni del 31 maggio in varie regioni d’Italia, ovviamente portando la voce del proprio partito.

 

Come riporta il Corriere della Sera, Berlusconi si è dovuto fermare a Roma, indebolito dalla febbre e dai malori conseguenti. Il suo portavoce Luigi Vitali ha infatti confermato il tutto: “Berlusconi ha accusato un malore che lo costringe a letto, ci aggiorneremo intorno alle 19″. Secondo le ultimissime informazioni il Cavaliere sarà a Bari in serata e domani potrà tenere comizi e interviste saltate oggi per il malessere. Poi si sposterà in Salento. Solo dopo la fine del mese tornerà reperibile a Milano per trattare la cessione delle quote rossonere.

 

Redazione MilanLive.it