Bee Taechaubol (foto sportmediaset.it)
Bee Taechaubol (foto sportmediaset.it)

I tifosi del Milan vorrebbero sapere a che punto è la situazione relativa alla cessione del club. Secondo il quotidiano Tuttosport in questo momento si sta vivendo una fase di stallo dovuta al fatto che Silvio Berlusconi è impegnato nella campagna elettorale per le Regionali del 31 maggio. Ma tra Bangkok e Pechino le cordate che finora si sono fatte avanti per acquistare quote azionarie della società stanno continuando a lavorare. Sia Bee Taechaubol che il gruppo cinese stanno portando avanti i colloqui con advisor, legali e manager in attesa che il Cavaliere lanci qualche segnale e prenda una decisione definitiva.

 

Silvio Berlusconi ha espressamente ammesso che per rilanciare il Milan servono nuovi capitali e che la sua famiglia da sola non può sostenere questo peso, ma al tempi stesso ha dichiarato di non avere la necessità di vendere e che potrebbe lui stesso tentare da solo di riportare in alto il club se non dovessero arrivare degli investitori ad aiutarlo. La tifoseria intanto continua ad attendere e spera di rivedere i colori rossoneri vincenti, ma con l’attuale proprietà ciò sarà molto difficile se si vanno a guardare gli ultimi anni. L’unica speranza rimane l’arrivo di soci stranieri.

 

Redazione MilanLive.it