Carlo Ancelotti e Silvio Berlusconi (getty images)
Carlo Ancelotti e Silvio Berlusconi (getty images)

Il noto giornalista esperto di mercato, Alfredo Pedullà, intervenuto direttamente dagli studi di Sportitalia, ha commentato le voci sul possibile ritorno di Carlo Ancelotti al Milan: “Carlo può chiudere a breve il rapporto col Real Madrid, il Milan sogna il suo ritorno. Il tentativo rossonero è realistico, non è una cosa impossibile. Il Milan si concentra sull’allenatore dei blancos, ma ha sondato tanti allenatori in questi giorni, tra cui il tecnico dell’Empoli Maurizio Sarri”.

 

Ancelotti, che un anno fa vinceva la “Decima” con il Real Madrid che la inseguiva da ben 12 anni, non ha digerito le critiche che lo accompagnano da metà stagione: il Real è stato fischiato dal Bernabeu perfino nel giorno in cui, seppur perdendo contro lo Schalke 04, si qualificava per i quarti di finale della Champions League. Con lo scudetto che è stato vinto con due giornate d’anticipo al Barcellona, con l’eliminazione dalla semifinale di Coppa dei Campioni contro la Juventus, e con l’eliminazione dalla Coppa del Re contro l’Atletico Madrid le critiche sono cresciute sempre più, e Ancelotti, stufo, sembra aver deciso di andarsene. Su di lui però c’è anche il Manchester City che darà l’addio a Manuel Pellegrini.

 

Redazione MilanLive.it