Leonardo su Twitter: “Anni meravigliosi al Milan, ma tornerei all’Inter”

Leonardo (Getty Images)
Leonardo (Getty Images)

5 stagioni da giocatore, una carriera da dirigente e un anno da allenatore: ecco cosa lega Leonardo al Milan. L’ex centrocampista brasiliano è sempre stato molto amato dai tifosi rossoneri, ma la decisione di sedersi sulla panchina dell’Inter nella stagione 2010-2011 ha leggermente incrinato questo rapporto. Intervenuto quest’oggi dal suo profilo ufficiale Twitter per rispondere ad alcune domande degli appassionati, Leonardo ha parlato sia di quel passaggio in nerazzurro che di molti altri argomenti. Ecco alcune delle sue risposte:

 

Sugli anni da giocatore del Milan: “Sono stati 5 anni meravigliosi della mia carriera che sono continuati come dirigente e mister”.

Sul momento più felice in rossonero: “Sono stati tanti! Ma in particolare l’inaspettato scudetto del 1998-99”.

Sugli stadi preferiti: “Maracanã, Parco dei Principi e San Siro!”.

Sulla scelta di andare all’Inter: “La rifarei certamente! Ho vissuto 6 mesi all’Inter con persone straordinarie. La reazione dei milanisti? Sapevo cosa stavo facendo. Forse mi sbaglio ma ho sempre considerato quella reazione come dimostrazione di affetto”.

Su Alexandre Pato: “Prendete nota: Pato ritornerà ad alti livelli”.

Su Carlo Ancelotti: “Fra incomprensioni e stima, tanti auguri Ancelotti“.

 

https://twitter.com/leo_de_araujo/status/608585539139141632

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it