Ibrahimovic: “Ritorno al Milan? Tutto falso, non lascio il PSG”

Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic da settimane viene accostato al Milan come possibile grande colpo di calciomercato del club di via Aldo Rossi. Un ritorno che molti vorrebbero, ma il centravanti svedese in conferenza stampa ha smentito tutte le indiscrezioni emerse: “Non è vero niente. Sono del PSG e ho ancora un anno di contratto. Non credo che me ne andrò. Abbiamo vinto tutto in questa stagione. Non so perché sia uscita questa storia, forse perché i giornali devo sempre scrivere qualcosa. La Champions League non è importante, mi interessa giocare in una squadra che mi piace, dove mi posso divertire. A Parigi sto giocando anche in Champions e mi diverto. La telefonata con Galliani? Da quando ho lasciato Milano parlo spesso con lui, ma questo non significa nulla“.

 

Ibrahimovic smentisce le voci che circolano ormai da tempo, pur ammettendo che dei contatti con Adriano Galliani ci sono stati e lui li giudica comunque insignificanti in funzione di un eventuale addio al Paris Saint Germain, dove dice di stare bene e dove potrebbe rimanere fino al termine del suo contratto fissato per giugno 2016. Il Milan un tentativo per prenderlo lo farà e non è un caso che i sondaggi con Mino Raiola siano stati avviati. Si è parlato anche di una bozza di accordo triennale da circa 6-6,5 milioni di euro netti annui. Vedremo se l’operazione si concretizzerà.

 

Redazione MilanLive.it