CorSera – Bacca sbarcherà a Milanello il 17 luglio

Carlos Bacca (Getty Images)
Carlos Bacca (Getty Images)

E’ fatta per il passaggio di Carlos Bacca dal Siviglia al Milan; i rossoneri pagheranno presumibilmente la clausola rescissoria di 30 milioni di euro per assicurarsi il centravanti classe ’86 e mettere a posto la questione relativa alla prima punta di alto livello da reperire sul mercato. Anche il Corriere della Sera di oggi ha rivelato l’imminente chiusura dell’affare.

 

Bacca, reduce dalla Coppa America deludente della sua Colombia, eliminata ai rigori dall’Argentina, avrà comunque diritto a qualche giorno in più di vacanza, che già sta trascorrendo nel paese sudamericano. Il primo ufficiale sbarco a Milanello è previsto per il prossimo 17 luglio, quando dovrebbe raggiungere la sua nuova squadra assieme al compagno di nazionale Cristian Zapata, anch’egli insignito di ferie extra.

 

Possibile tra l’altro che Bacca svolga le visite mediche nei prossimi giorni proprio in Colombia: alcuni membri dello staff medico del Milan sono pronti a raggiungerlo dalle parti di Barranquilla per far svolgere all’ormai ex bomber del Siviglia i controlli necessari prima della firma ufficiale con il club rossonero.

 

Redazione MilanLive.it