Milan, il Real Madrid piomba su Ibrahimovic: c’è l’offerta

Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Il Milan deve stare attento, anche il Real Madrid si è inserito nella corsa a Zlatan Ibrahimovic. Il quotidiano spagnolo Sport rivela che il presidente Florentino Perez avrebbe incontrato a Doha i proprietari qatarioti del Paris Saint Germain per discuterne. L’interesse verso il 33enne centravanti svedese è stato direttamente manifestato allo sceicco Al Thani e sono state chieste informazioni sulla sua situazione.

 

Il PSG si è rifiutato di corrispondere al proprio numero 10 un aumento di stipendio, nonostante per quest’ultimo anno di contratto sia previsto un taglio del 20% che sia Ibrahimovic che il suo agente Mino Raiola hanno provato a scongiurare nell’incontro di qualche settimana fa in Qatar proprio con gli emiri, interessati a cedere il calciatore per risparmiare sul suo ingaggio e ricavare del denaro dalla vendita del cartellino. L’ipotesi dell’addio a titolo gratuito non è prevista.

 

Florentino Perez sarebbe dunque piombato su Ibrahimovic con intenzioni serie offrendo allo svedese un contratto triennale da 12 milioni di euro annui e al Paris Saint Germain un indennizzo economico da 6 milioni. Il Milan rischia la beffa, anche perché il Real Madrid attualmente è un club più attraente, disputa la Champions League e può offrire uno stipendio maggiore.

 

Redazione MilanLive.it