Alex, non solo Santos: anche l’Antalyaspor sul difensore del Milan

Alex (Getty Images)
Alex (Getty Images)

Non solo il Santos come prospettiva futura per Alex, il difensore brasiliano del Milan che potrebbe partire per lasciare un posto libero nella difesa rossonera. Il centrale 33enne, affidabile ed esperto, non è comunque considerato un elemento basilare nella rosa di Sinisa Mihajlovic e dunque si sta discutendo con il club paulista di un possibile ritorno in patria durante la sessione estiva di mercato.

 

Ma secondo l’edizione di Leggo anche i turchi dell’Antalyaspor si sono informati sulla situazione di Alex, che vorrebbe un contratto biennale con almeno 2 milioni netti annui per lasciare il Milan. Il Santos al momento non è in grado di sopperire a certe richieste economiche vista la regressione del calcio brasiliano, mentre la giovane società turca, che ha già acquistato Samuel Eto’o dalla Sampdoria, potrebbe essere più convincente con il centrale rossonero.

 

Difficile che Alex dica sì alla proposta dell’Antalyaspor, visto che si tratta di una squadra non troppo nota e soprattutto appartenente ad un campionato poco competitivo. Meglio un ritorno in Brasile, ma se i turchi dovessere presentare un’offerta contrattuale di alto profilo lo stesso ex Psg e Chelsea potrebbe ragionare anche su un trasferimento in Asia minore.

 

Redazione MilanLive.it