Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Secondo quanto rivelato dal noto esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, Zlatan Ibrahimovic alla fine vestirà la maglia del Milan. Sul sito web del giornalista si apprende che il centravanti svedese ha un accordo di massima con lo sceicco Al Thani, proprietario del Paris Saint Germain, per rimanere in squadra fino alla Supercoppa che si giocherà a Montreal l’1 agosto. Dopo tale appuntamento sarà libero di trasferirsi in rossonero. Per tale motivo il 33enne si sta impegnando al massimo in allenamento e non ha più cercato di forzare i padroni del club parigino né direttamente e neppure tramite il suo agente Mino Raiola.

 

Ibrahimovic ha già l’accordo con Adriano Galliani per un contratto triennale da circa 7,5 milioni di euro netti all’anno, bonus più e bonus meno. La strada sembra dunque tracciata verso un ritorno del giocatore al Milan. Il suo nuovo approdo in Serie A può far schizzare verso l’alto le chance della squadra di Sinisa Mihajlovic di conquistare un posto in Champions League e magari anche di giocarsi lo Scudetto nel caso in cui arrivassero gli opportuni rinforzi in difesa e a centrocampo. L’ex Barcellona ed Inter non può bastare per risolvere tutti i problemi presenti.

 

Redazione MilanLive.it