Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic rimane incerto, anche se negli ultimi giorni il giocatore ha rilasciato alcune dichiarazioni che sembrano propendere verso una sua permanenza al Paris Saint Germain. Ma si sa che nel calcio le parole spesso contano poco e che in sede di calciomercato tutto può cambiare da un giorno all’altro, a maggior ragione quando si tratta dello svedese. Il Milan continua a sognare il suo ritorno a distanza di tre anni da una cessione dovuta per motivi di bilancio e avvenuta in coppia con un altro grande calciatore come Thiago Silva. Entrambi finirono a Parigi in un’operazione complessiva da circa 70 milioni di euro, bonus inclusi.

 

Adesso Ibrahimovic si trova negli Stati Uniti con il PSG per una tournée e l’1 agosto a Montreal (Canada) disputerà la Supercoppa di Francia contro il Lione. Potrebbe essere la sua ultima partita con la squadra di Laurent Blanc, ma non è detto nonostante un contratto in scadenza nel giugno 2016. Il tabloid britannico Daily Mail ha riportato infatti queste sue affermazioni: “Sono felice al PSG. Ho ancora un anno di contratto e vedremo cosa succederà. Ma sono abbastanza sicuro che rimarrò nel club e che mi sto divertendo“. Parole di facciata o davvero il Milan dovrà arrendersi?

 

Redazione MilanLive.it