Hachim Mastour (Getty Images)
Hachim Mastour (Getty Images)

Cristian Brocchi, nonostante le sconfitte del Milan Primavera nel Torneo di Durban contro Stoccarda e Galatasaray, può sorridere. Fra i rossoneri uno dei migliori in campo è infatti stato Hachim Mastour, totalmente concentrato sul presente dopo esser rimasto male dell’esclusione dalla tournée in Cina della Prima Squadra. Non avendo ancora esordito con i grandi, il giovane talento italo-marocchino sembrava aver espresso la volontà di lasciare il club, ma ora il malumore sembra essere rientrato nonostante l’interessamento di società quali Psg, Monaco e Ajax.

 

Il Milan, a dire la verità ha messo il giocatore sul mercato, chiedendo circa 5 milioni di euro, ma a calmare le acque ci ha pensato proprio Brocchi rendendo Mastour il centro del progetto stagionale della sua squadra. Il ragazzo si è calato nella parte e in Sudafrica sta facendo molto bene a livello di rendimento. Un gol su magistrale punizione e tante altre grandi giocate, non più fini a sé stesse ma al servizio dei compagni. Stando a quanto riportato da calciomercato.com, è quindi probabile che il giocatore alla fine resti: il Milan incontrerà l’entourage di Mastour dopo il ritorno del fantasista dalla trasferta sudafricana e, se lui accetterà di crescere con la Primavera, la società lo toglierà ufficialmente dal mercato.

 

Redazione MilanLive.it