Ezequiel Garay (Getty Images)
Ezequiel Garay (Getty Images)

Mentre il Milan sta per prendere ufficialmente Alessio Romagnoli dalla Roma, accontentando così mister Sinisa Mihajlovic, che lo ha allenato l’anno scorso alla Sampdoria, sta invece per tornare in Spagna il difensore argentino Ezequiel Garay. Il giocatore, accostato alla società rossonera come possibile alternativa proprio a Romagnoli, sembrerebbe essere molto vicino al Valencia. Secondo il sito fichajes.com, il club spagnolo prima di prendere l’ex giocatore del Real Madrid deve però riuscire a vendere Nicolas Otamendi, che sembrerebbe piacere al Manchester United di Louis Van Gaal che deve ancora completare il reparto arretrato. Ceduto lui, il Valencia si butterà quindi sull’attuale giocatore dello Zenit, che non ha più intenzione di giocare in Russia.

 

Garay farebbe comunque comodo al Milan dato che al centro della difesa non ci sono certo elementi dalla sicura affidabilità, ma è impossibile pensare che venga fatto un altro investimento importante in quella posizione. Per qualità ed esperienza il sudamericano sarebbe l’ideale per affiancare Romagnoli, però non se ne farà nulla. Il calciatore è indirizzato verso la Spagna.

 

Redazione MilanLive.it