Giovanni Lodetti (foto dal web)
Giovanni Lodetti (foto dal web)

Nel giorno del suo 73esimo compleanno, Giovanni Lodetti, ex giocatore del Milan è intervenuto a Milan Channel per analizzare il momento dei rossoneri e il mercato fin qui svolto: “Sono abbastanza contento delle operazioni portate a termine dalla societò. Con Alessio Romagnoli i rossoneri hanno completato la difesa anche se non bisogna dargli troppa pressione perché ha solo 20 anni e deve ancora crescere. Credo ci manchi ancora qualcuno in mezzo al campo che sia bravo a far partire l’azione. Abbiamo bisogno di un centrocampista in grado di servire in maniera rapida gli attaccanti, ci serve un regista rapido”.

 

Poi un commento sulle trattativa legata a Zlatan Ibrahimovic: “Stiamo parlando sempre e solo del bomber svedese ma non dobbiamo dimenticarci di Jeremy Menez che l’anno scorso ha fatto una grande stagione. Sinisa Mihajlovic deve trovargli la posizione giusta in campo per essere utile alla squadra”.

 

Redazione MilanLive.it