Kevin Prince Boateng
Kevin Prince Boateng (Getty Images)

E’ risaputo che Kevin Prince Boateng tornerebbe più che volentieri al Milan e non è un mistero che si sia offerto più volte nelle ultime settimane, dato che ormai è ai margini nello Schalke 04. Lo conferma anche il quotidiano Tuttosport quest’oggi. Ma il centrocampista ghanese non farà ritorno in rossonero, perché Sinisa Mihajlovic ha posto un veto sul suo arrivo. Il serbo vuole altri tipi di giocatori e pertanto non c’è spazio per Boateng nella sua squadra.

 

A questo punto il futuro dell’ex Portsmouth dovrebbe essere nella Major League Soccer oppure negli Emirati Arabi. Di recente ha rifiutato il trasferimento in Arabia Saudita, dove l’Al Ittihad era disposto ad offrirgli un contratto importante sulla falsa riga di quanto fatto con il connazionale Sulley Muntari. L’altro ex Milan ha, però, accettato la ricca offerta dopo essersi svincolato dal club di via Aldo Rossi. Boateng probabilmente coltiva ancora il sogno di poter tornare in Italia, anche per motivi legati alla vita privata dato che è nota la sua relazione con Melissa Satta, ma al momento non ci sono società della Serie A interessate a lui. La cosa certa è che non rimarrà a giocare nello Schalke 04.

 

Redazione MilanLive.it