El Shaarawy (foto asmonaco.com)
El Shaarawy (foto asmonaco.com)

Non le manda a dire Stephan El Shaarawy, l’ex stella del Milan che ha lasciato il club rossonero ed il campionato italiano provando a rilanciarsi al Monaco in Francia. Buono l’impatto con il calcio transalpino per l’attaccante, che dopo l’addio dai colori rossoneri non sembra rimpiangere nulla, anzi, dalle ultime dichiarazioni è proiettato all’avvenire tirando anche qualche sottile stilettata al Milan.

 

Intervistato da BeIn Sports, emittente televisiva francese, El Shaarawy ha parlato così della sua prima impressione a Montecarlo:Mi sono ambientato bene, ho subito ricevuto una grande accoglienza da parte del pubblico di Montecarlo. Qui sento davvero la stima e la fiducia attorno a me. Quando mi è arrivata la proposta del Monaco ho deciso velocemente di firmare, ho colto subito l’occasione. Jardim? Ottimo allenatore ed una brava persona con cui lavorare“.

 

Fiducia che dunque il Faraone è tornato ad avvertire soltanto parecchi chilometri lontano da Milanello, visto che le critiche negli ultimi mesi gli erano piovute addosso in maniera spesso ingiustificata. Dopo anni passati tra infermeria e panchina, El Shaarawy si vuole prendere una nuova rivincita, anche se venerdì il suo Monaco è stato fermato sullo 0-0 dal Lille in casa.

 

Redazione MilanLive.it