José Mauri (Getty Images)
José Mauri (Getty Images)

Intervenuto ai microfoni di Sportitalia, Dino Zampacorta, agente del centrocampista rossonero José Mauri ha parlato della mancata cessione del calciatore: “È stata una giornata tranquilla, c’erano le idee chiare. Mauri non è mai stato sul mercato ufficialmente”. Tra le squadre che lo avevano seguito c’erano Atalanta in primis, ma anche Chievo Verona, Genoa e addirittura Carpi. Si discuteva solo sul prestito del giocatore, ma alla fine resterà al Milan.

 

L’agente ha riferito che l’ultima parola sulla cessione del calciatore è stata del club di via Aldo Rossi: “Il Milan punta sul ragazzo e ha deciso di non darlo in prestito. Cessione in prestito? Ci sono stati solo dei ‘pourparler’, ma alla fine sembra che il presidente Berlusconi ha deciso che il ragazzo sarebbe dovuto rimanere al Milan“.

 

Giacomo Giuffrida (profilo Facebook) – Redazione MilanLive.it