Bertolacci e Taider (getty images)
Bertolacci e Taider (getty images)

Ieri è arrivata la conferma di un’assenza ormai già preventivata da giorni in casa Milan in vista del derby di domenica sera; Andrea Bertolacci non ci sarà, visto che gli esami strumentali effettuati dopo il ritorno a Milanello hanno evidenziato una piccola lesione all’adduttore destro. Infortunio non grave ma che lo terrà a riposo forzato per almeno una ventina di giorni. Come scrive la Gazzetta dello Sport, dopo Luca Antonelli un altro titolarissimo rossonero dovrà dire addio alla speranza di giocare contro l’Inter.

 

Un problema in più per Sinisa Mihajlovic, che nonostante le prestazioni non eccellenti di Bertolacci, lo ha sempre ritenuto titolare intoccabile nella sua linea mediana. Previsti cambi sostanziali in vista dell’Inter, con il tecnico serbo che potrebbe variare la composizione ormai classica. Accanto a Nigel de Jong, che sarà ancora una volta perno centrale del centrocampo, dovrebbero agire sia Andrea Poli che l’ultimo arrivato Juraj Kucka, per una linea a tre molto muscolare e difensiva.

 

Cambierà posizione di partenza Giacomo Bonaventura, tra i più brillanti nell’amichevole di Mantova, visto che Mihajlovic si sta convincendo ad avanzarlo come trequartista preferendolo ai meno positivi Suso e Keisuke Honda. Niente da fare ancora per capitan Riccardo Montolivo, che spererà fino all’ultimo in una chance: il suo recupero fisico e atletico prosegue ma ci vorrà ancora del tempo prima di rivedere l’ex viola al top della forma.

 

Redazione MilanLive.it