L'esultanza dei rossoneri (Getty Images)
L’esultanza dei rossoneri (Getty Images)

Il Milan per battere i rivali dell’Inter si affida ai suoi uomini da derby. I due attaccante appena arrivati nel mercato estivo, ovvero Carlos Bacca e Luiz Adriano, sono degli amuleti in scontri diretti come questi, una sorta di giustizieri che potrebbero dunque continuare la tradizione punendo anche i nerazzurri nel big match di domani sera, valido per la terza giornata di campionato.

 

Carlos Bacca a Siviglia non ha quasi mai avuto pietà dei cugini del Betis, segnando una rete ma risultando vittorioso in ben tre dei quattro derby andalusi giocati dal centravanti colombiano. Inoltre lo stesso Bacca ha già timbrato il cartellino contro l’Inter, seppur in amichevole: è ancora vivo il ricordo del suo super gol in serpentina durante il Trofeo Tim, quando assieme a Bertolacci giustiziò la squadra di Roberto Mancini.

 

Luiz Adriano invece considera come dei derby le sfide giocate con il suo Shakhtar Donetsk contro i rivali di sempre della Dynamo Kiev. Incetta di vittorie per l’attaccante brasiliano, con 14 successi su 22 confronti totali contro la squadra della capitale ucraina. Sei reti e quattro assist lo score personale nei suddetti incontri messo a collezione dall’attuale numero 9 del Milan.

 

Redazione MilanLive.it