Galliani-Mihajlovic, summit di mercato: ecco i profili da seguire

Sinisa Mihajlovic e Adriano Galliani (Getty Images)
Sinisa Mihajlovic e Adriano Galliani (Getty Images)

Il Milan lavora per far bene in campionato, ma fuori dal campo si progetta anche il futuro del club rossonero, passando principalmente dal calciomercato e dall’arricchimento della rosa con elementi giovani e talentuosi. Ecco perché nei giorni scorsi è avvenuto a Milanello un summit tra Adriano Galliani e Sinisa Mihajlovic, amministratore delegato e allenatore del Milan di oggi.

 

Secondo il Corriere della Sera i due hanno discusso informalmente della tipologia di calciatori che serviranno in futuro al Milan, magari già come rinforzi per la sessione invernale. Mihajlovic avrebbe chiesto di ringiovanire la rosa, così da poter progettare una squadra a lungo termine, senza doverla stravolgere ogni estate tra scadenze contrattuali e altre problematiche. I profili che verranno seguiti dagli scout del Milan riguardano talenti italiani principalmente Under 23, calciatori di prospettiva ma già di un certo livello.

 

Tra i nomi fatti c’è sicuramente Roberto Soriano, centrocampista della Sampdoria considerato un pupillo di Sinisa Mihajlovic da tempo, tanto da aver intavolato una trattativa in estate senza però riuscire a trovare le giuste intese. Altri due talenti ‘azzurri’ sono sul taccuino del Milan: piacciono il mediano 18enne Rolando Madragora, promessa del Genoa e della Nazionale Under 21 italiana, e il terzino Antonio Barreca, ventenne in forza al Cagliari.

 

Redazione MilanLive.it