Courtois infortunato e Begovic non basta: Amelia ad un passo dal Chelsea

Marco Amelia (Getty Images)
Marco Amelia (Getty Images)

Incredibile ma vero. La notizia di mercato che non ti aspetti arriva dall’Inghilterra e a rilasciarla è il Guardian: Marco Amelia è ad un passo dal Chelsea. Il noto tabloid britannico riferisce che l’ex portiere del Milan sarebbe vicinissimo a firmare un contratto annuale con i Blues che hanno perso per infortunio il titolare Thibaut Courtois. Il belga resterà indisponibile per quattro mesi e il suo sostituto Asmir Begovic, non contando gli elementi richiamabili dal Settore Giovanile, è rimasto l’unico estremo difensore in rosa. Ecco, dunque, che il tecnico José Mourinho avrebbe chiesto alla società un altro portiere e, data la chiusura della finestra di mercato, la scelta sarebbe ricaduta sullo svincolato Amelia.

 

Grazie alla sua esperienza internazionale, maturata soprattutto con i colori rossoner, il classe 1982 nativo di Frascati avrebbe raccolto il sì dell’allenatore portoghese e potrebbe intraprendere una nuova e insperata avventura in un grande club. A spianargli la strada sarebbe stato anche il rifiuto dello Special One nei confronti del portiere brasiliano Helton, disponibile solo da gennaio o attraverso il pagamento di una quota per svincolarlo dal Porto. E così, a 33 anni e dopo le parentesi con Rocca Priora, Perugia e Lupa Castelli Romani Amelia è pronto a tornare tra i pali con la maglia del Chelsea.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it