Home Milan News Zaccheroni: “Milan? Pensavo fosse uno scherzo. Ricordo quel lenzuolo…”

Zaccheroni: “Milan? Pensavo fosse uno scherzo. Ricordo quel lenzuolo…”

Alberto Zaccheroni
Alberto Zaccheroni (Getty Images)

Alberto Zaccheroni, storico allenatore del Milan dal 1998 al 2001, è stato il tecnico che ha conquistato il 16° scudetto della storia rossonera, proprio nell’anno del centenario del club. Questo il suo racconto, intervistato da fanpage.it, di quella storia stagione: “In verità non dovevo arrivare al Milan, sembravo più vicino all’altra sponda. Quando mi hanno chiamato mi sembrava uno scherzo”.

 

Sullo scudetto vinto nonostante il distacco piuttosto netto a 7 giornate dalla fine rispetto alla Lazio: “Quando la Juve vinse in casa della Lazio, in aereo ai giocatori brillavano gli occhi, ho detto a Galliani che non sapevo se saremmo riusciti a vincere lo scudetto, ma che avremmo vinto tutte e sette le partite rimaste. A Perugia l’ansia era normale che ci fosse”.

 

Sulla frase di Silvio Berlusconi «Zaccheroni potrebbe non essere il sarto adatto per la stoffa di qualità che ha sottomano», il tecnico ha riferito: “Più che altro di quella frase mi ricordo quel lenzuolo bianco in curva con scritto: «Questo allenatore con questa stoffa ha cucito uno scudetto». E’ l’unica cosa che mi è rimasta in mente di quella frase”.

 

Giacomo Giuffrida (profilo Facebook) – Redazione MilanLive.it