jonah lomu
Jonah Lomu (getty images)

Questa mattina il risveglio per il mondo dello sport mondiale è stato brusco e tristissimo. E’ venuto a mancare nella notte Jonah Lomu, campionissimo neozelandese del rugby, una delle stelle più apprezzate di sempre nella storia della palla ovale. L’ex ala degli storici ‘All Blacks’ si è spento a 40 anni, per via di alcune complicazioni ai reni, per colpa di un male che lo aveva colpito fin dal 2004.

 

Il Milan, attraverso il suo sito web ufficiale, ha voluto ricordare la grandezza di Lomu come sportivo e campione assoluto, facendo tornare alla memoria la visita del neozelandese a Milanello qualche anno fa, quando fu accolto in grande stile da Gennaro Gattuso, grande fan dello stesso Lomu: “Si è spento Jonah Lomu. Nel rispetto della visita degli All Blacks a Milanello nel Dicembre 2008 e della grande stima che Rino Gattuso, gloria rossonera, ha sempre nutrito e dichiarato per la leggenda dello sport neozelandese, oggi il giusto ricordo per una figura esemplare dello Sport mondiale”.

 

Redazione MilanLive.it