Bee Taechaubol (foto dal web)
Bee Taechaubol (foto dal web)

Nonostante non sia più uscito allo scoperto fin dalla sua ultima visita a Milano, Bee Taechaubol sta continuando a lavorare alacremente per chiudere l’annosa trattativa per le quote del Milan. Lo riporta Sportmediaset, che parla di novità sulle presunte date sul ‘closing’ definitivo che porterebbe la cordata cino-thailandese ad acquisire il 48% del pacchetto del club rossonero dalla controllante Fininvest.

 

Pare che l’ultima idea di Mr. Bee sia quella di chiudere il tutto per il 16 dicembre prossimo, un giorno importante per i colori rossoneri visto che coincide con il compleanno dello storico club milanese, fondato nel 1899 nell’ormai nota fiaschetteria di via Brechet. Precisamente 116 anni dopo potrebbe arrivare l’ufficialità di una svolta storica per il Milan, che passerebbe almeno in parte in mani straniere.

 

La speranza dei tifosi è quella di vedere Mr. Bee e la sua cordata entrare nel club al più presto, magari proprio per il mese di dicembre, avendo così tempo e disponibilità per intervenire sul calciomercato a gennaio, rinforzando una rosa attualmente ancora incompleta e dando via alla politica di rafforzamento finanziario prevista dalle strategie asiatiche. E siamo sicuri che lo stesso uomo d’affari di Bangkok vorrà presentarsi ai suoi nuovi tifosi con un colpo ad effetto.

 

Redazione MilanLive.it