niang
M’Baye Niang (getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo la grande prestazione contro la Sampdoria, condita da due gol e un assist, M’Baye Niang è finito sotto la lente di ingrandimento e sono molti i complimenti a lui rivolti. Il francese nel ruolo di attaccante nel 4-4-2 disegnato da Sinisa Mihajlovic si è trovato decisamente a suo agio, molto di più rispetto a quando viene impiegato come esterno. Giocando più vicino alla porta ha più chance di segnare e lo si era visto già nell’esperienza in prestito al Genoa. Il Milan ha riscoperto un ragazzo che finalmente sembra pronto a esplodere e a essere decisivo.

Calciomercato Milan, il Newcastle voleva Niang in estate

Mihajlovic ha sempre creduto nel ragazzo e si è opposto a ogni ipotesi di cessione ventilata nello scorso calciomercato estivo. Il noto portale web calciomercato.com rivela che il Newcastle United e luglio era arrivato a offrire 8 milioni di euro al Milan tra parte fissa e bonus, ma la proposta è stata respinta al mittente senza alcuna esitazione. Anche il sondaggio di Enrico Preziosi, che rivoleva Niang al Genoa, non ha avuto successo. In casa rossonera c’era la volontà di puntare sull’ex stella del Caen, dandogli completa fiducia. Ora finalmente la società, che gli ha rinnovato il contratto a giugno fino al 2019, sembra venir ripagata.

Niang adesso deve dimostrare che la partita contro la Sampdoria non è stata solo un episodio casuale, ma che lui realmente sta raggiungendo quella maturazione che da tempo ci si attendeva. I tempi delle auto distrutte e delle scappatelle in discoteca sembrano ormai lontani e forse tra qualche il Milan dovrà invece guardarsi da eventuali proposte di club importanti, se il francese dovesse fare un enorme salto di qualità nei prossimi mesi. Tutti si augurano che il talentuoso attaccante transalpino possa essere l’arma in più di Mihajlovic nella difficile corsa Champions.

Redazione MilanLive.it