riccardo montolivo
Riccardo Montolivo (© Getty Images)

Ancora troppe bocciature quelle della Gazzetta dello Sport nei voti e pagelle assegnate ai calciatori del Milan; dopo l’inutile pareggio a reti bianche contro il Carpi arriva un’altra prova insoluta e sotto le aspettative contro il fanalino di coda Hellas Verona. Pochi i singoli a salvarsi dalla debacle rossonera, che segna una sola vittoria nelle ultime cinque gare di campionato.

Tra i più positivi spiccano i soliti noti: Giacomo Bonaventura svaria, si applica e regala assist quasi decisivi come se avesse delle pile inesauribili al contrario di certi suoi compagni di squadra. Carlos Bacca ritrova il gol salendo a quota 7 in 12 tiri effettuati, media da vero cecchino. M’Baye Niang si è acceso a tratti confermando la difficoltà nel partire in una posizione così lontana dalla porta avversaria.

Il centrocampo ha girato invece in maniera negativa. Flop enormi per Riccardo Montolivo, impaurito e fischiatissimo dai tifosi rossoneri, così come il redivivo Nigel de Jong, sciocco autore del fallo da rigore più espulsione che ha causato il pareggio definitivo dei veronesi. Terzini inesistenti, difesa ballerina e la frittata è compiuta.

Le pagelle di Milan-Verona (gazzetta dello sport)
Le pagelle di Milan-Verona (gazzetta dello sport)

 

Redazione MilanLive.it