Stephan El Shaarawy
Stephan El Shaarawy (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’avventura di Stephan El Shaarawy al Monaco non sta procedendo come il giocatore se l’aspettava. Dopo gli ultimi due anni al Milan passati soprattutto in infermeria, il trasferimento nel Principato per lui rappresentava l’occasione per rilanciarsi e rispondere a qualche critica di troppo che aveva ricevuto. La piazza monegasca sembrava l’ideale per affermarsi e dimostrare di poter essere un grande calciatore. Ma mister Leonardo Jardim non sembra considerarlo abbastanza e non è un caso che nelle ultime sei partite di campionato non lo abbia mai schierato titolare e addirittura nelle ultime due non è proprio sceso in campo. Più spazio invece in Europa League, dove però non è riuscito ad evitare la clamorosa eliminazione della squadra.

Calciomercato Milan, El Shaarawy può lasciare Monaco

L’attaccante italo-egiziano si è trasferito in estate nel Principato con la formula del prestito oneroso (1 milione di euro) e obbligo di riscatto fissato a 16 milioni che scattava dopo le 25 presenze. Ne mancano solo due e a gennaio non è escluso che, a riscatto avvenuto, il Monaco possa decidere di cederlo. El Shaarawy non si è ben integrato negli schemi di gioco della squadra e in Ligue1 non è neppure riuscito a segnare alcun gol, quelli che invece erano garantiti da Anthony Martial e Dimitar Berbatov l’anno scorso.  Di reti ne ha firmate tre e tutte in Europa finora.

Il Faraone lavora per riuscire a rilanciarsi al più presto, anche perché c’è una convocazione in nazionale da conquistare in vista dell’Europeo 2016. Antonio Conte convocherà solo i più meritevoli, in base al loro rendimento nei rispettivi club. La Gazzetta dello Sport, riprendendo le indiscrezioni riportate anche da L’Equipe, spiega che il Monaco potrebbe valutare la vendita di El Shaarawy nel caso in cui arrivasse una buona offerta. Il ritorno al Milan va comunque escluso, quello è un capitolo ormai chiuso.

 

Redazione MilanLive.it