Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’Atletico Madrid da tempo ha messo Giacomo Bonaventura nel mirino. Le prestazioni del numero 28 del Milan non stanno passando inosservate e anche ieri a Frosinone ha dato prova di quelle che sono le sue qualità nonostante soffrisse di un fastidio muscolare che non gli consentiva di essere al 100% della forma. L’ex Atalanta è sempre più uno degli uomini-simbolo della squadra di Sinisa Mihajlovic, bisognosa di leader e di trascinatori. Forse ha trovato in Jack una figura di questo tipo e i margini di crescita del giocatore sono ancora ampi, parliamo pur sempre di un 26enne.

Calciomercato Milan, Atletico Madrid interessato a Bonaventura

Secondo quanto riporta calciomercato.com, Bonaventura piace a diversi club della Premier League e anche nella Liga. L’Atletico Madrid è la società più interessata e in queste settimane lo ha fatto seguire. Tra non molto ci sarà un incontro tra Adriano Galliani e Andrea Berta, direttore sportivo dei Colchoneros per parlare del futuro di Alessio Cerci, in prestito al Milan fino a giugno 2016. In questa occasione l’intenzione degli spagnoli è quella di chiedere informazioni su un possibile trasferimento di Jack. La dirigenza milanista, però, non intende trattare questa operazione e presto dovrebbe anche prolungare il contratto del proprio gioiello adeguandone lo stipendio.

E’ impensabile che il Milan possa privarsi di Bonaventura. Solo un’offerta particolarmente shock potrebbe far vacillare Silvio Berlusconi, che in passato ha già ceduto calciatori ben più importanti come Andriy Shevchenko, Ricardo Kakà, Zlatan Ibrahimovic e Thiago Silva. Il valore di Jack si aggira sicuramente attorno ai 25-30 milioni di euro, ben più elevato rispetto ai 7 pagati nell’estate 2014 per acquistarlo dall’Atalanta.

Il numero 28 del Milan ha davanti a sé ancora tante partite per mostrare ulteriori miglioramenti e anche per guadagnarsi la convocazione di Antonio Conte per l’Europeo 2016 in Francia. Finora il commissario tecnico azzurro non ha puntato con decisione su di lui pur chiamandolo in alcune occasioni, Jack vuole fargli cambiare idea definitivamente.

 

Redazione MilanLive.it