nigel de jong
Nigel de Jong (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Solo pochi mesi fa era capitano inamovibile, uomo fondamentale per il centrocampo del Milan. Oggi Nigel de Jong è soltanto un comprimario, nonostante al momento del rinnovo contrattuale in molti avevano esultato pensando ad un futuro radioso per lui e per i rossoneri. Il centrocampista 31enne olandese non sta ottenendo lo spazio sperato ad inizio stagione, viste le poche apparizioni concesse da Sinisa Mihajlovic. Il suo malumore è ben visibile durante le conferenze stampa al fianco dello stesso tecnico serbo, con De Jong che ha ammesso più volte l’infelicità per non trovare più spazio e fiducia di un tempo.

Calciomercato Milan, futuro incerto per De Jong. E spunta l’Inter

Secondo quanto scrive il giornalista Fabrizio Romano quest’oggi sulle pagine di Calciomercato.com, Nigel de Jong starebbe seriamente pensando ad un addio dalla società che probabilmente gli ha dato fino a questo momento le maggiori soddisfazioni personali. Ma alla sua età non si sente di essere già una riserva o un calciatore poco utile tatticamente. De Jong ha voglia di ripartire e rilanciarsi, e potrebbe farlo altrove: la Premier League e la Bundesliga tedesca, campionati in cui ha già militato con le maglie di Manchester City e Amburgo, sarebbero lidi ideali per tornare al top.

E intanto spunta un retroscena di mercato relativo alla scorsa estate, quando Roberto Mancini aveva chiesto la disponibilità allo stesso De Jong di trasferirsi all’Inter prima di rinnovare il contratto con il Milan. Quello che sarebbe stato un trasferimento clamoroso è stato escluso dallo stesso mediano olandese all’epoca dei fatti, tanto che i nerazzurri hanno puntato su altri elementi come Felipe Melo e Kondogbia. Ma non è da escludere un ritorno di fiamma a gennaio tra l’Inter e il centrocampista, che forse ad oggi non rifiuterebbe un cambio di maglia da una sponda dei Navigli all’altra.

 

Redazione MilanLive.it