Ever Banega
Ever Banega (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Rivoluzione a centrocampo per il Milan in vista del mese di gennaio. I rossoneri potrebbero cambiare molto visto che sono pochi i calciatori utilizzati da Sinisa Mihajlovic che hanno il posto assicurato anche per il futuro. Gente come Nigel de Jong, Andrea Poli e Antonio Nocerino sono ancora in bilico, mentre il giovane italo-argentino José Mauri andrà via sicuramente in prestito per giocare con continuità e maturare. In entrata invece si seguono vari profili, calciatori di qualità che dovrebbero dare una marcia in più alla linea mediana attuale.

Calciomercato Milan, piace Banega. Ma è Candreva il vero sogno

Da tempo il nome di Ever Banega, centrocampista argentino di origine spagnola del Siviglia, è entrato nelle cronache di mercato del Milan; l’ex Valencia avrebbe tutto per essere un rinforzo adeguato per il club rossonero, è piuttosto giovane (27 anni) ha qualità nelle giocate, una buona esperienza anche con la Selecciòn argentina e soprattutto un costo accessibile vista l’imminente scadenza contrattuale con il club andaluso. Se non dovesse rinnovare a breve, Banega potrà cambiare maglia già a gennaio per un’offerta low-cost.

Ma secondo il Corriere della Sera odierno il Milan starebbe puntando un centrocampista di maggiore costo e qualità per gennaio. E’ Antonio Candreva il vero sogno di mercato per gennaio, anche se c’è da battere la concorrenza dei rivali dell’Inter e di alcuni club esteri. Il tuttofare della Lazio, che sa giocare sia da esterno offensivo che da interno di centrocampo, ha un costo piuttosto alto visto che la società di Claudio Lotito lo valuta non meno di 30-35 milioni di euro. Candreva risolverebbe vari problemi nel club rossonero, visto che sarebbe utilissmo nel ruolo di esterno destro di centrocampo nel 4-4-2 ultimamente utilizzato da Mihajlovic, ma potrebbe persino agire sulla trequarti in caso di ritorno al modulo a ‘rombo’.

 

Redazione MilanLive.it