stefano sensi
Stefano Sensi con l’Under 20 (getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Palermo fa sul serio per Stefano Sensi. Il Milan ci lavora da un bel po’ di tempo, ma ora Maurizio Zamparini ha tutte le intenzioni di portarlo in Sicilia. Il centrocampista del Cesena, nei mesi scorsi, era stato accostato a mezza Serie A, ma i rossoneri sembravano in vantaggio per chiudere l’affare in concomitanza con il Genoa. La strategia di Adriano Galliani, infatti, era quella di acquistarlo fin da subito per poi girarlo in prestito al Grifone per dargli la possibilità di ambientarsi nel massimo campionato. Un’idea che resta ancora in piedi, ma ora c’è una concorrente in più, più agguerrita che mai.

Calciomercato Milan, il Palermo alza l’offerta per Sensi

Zamparini è a caccia di rinforzi per aiutare Davide Ballardini nella corsa alla salvezza. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il numero uno rosanero vuole affidare le chiavi del centrocampo a Sensi e per farlo è disposto anche ad alzare l’offerta iniziale di quattro milioni. Il Cesena, che non naviga in buone acque dal punto di vista economico, ha necessità di vendere, ma vuole ricavarne il massimo da questa cessione. Il pressing del Palermo è fortissimo, tanto che la trattativa sembra destinata ad andare in porto. Un blitz, quello della società siciliana, per anticipare la concorrenza di Milan, Genoa e Sassuolo.

Rino Foschi, direttore sportivo del Cesena, ha confermato le intenzioni del club romagnolo, ma ha smentito qualsiasi tipo di trattativa in corso. Ai microfoni di sportpaper.it, l’ex ds di Genoa e Torino ha fatto il punto della situazione di Sensi. Ecco le sue parole: “Se ci fosse un interessamento concreto e sostenuto da un’offerta importante, Sensi potrebbe partire anche domani mattina. La realtà è che sono tutte chiacchiere, non c’è niente di reale se non ‘pourparler’ e questi ultimi possono essere classificati come interessamenti, non trattative. Non voglio dire delle cose che possano far pensare a delle aste al momento inesistenti ma, nel caso in cui arrivasse un’offerta coerente col suo valore, Sensi potrebbe partire perché il Cesena ne ha bisogno“.

 

Redazione MilanLive.it