Luca Antonini
Luca Antonini (©Getty Images)

Sinisa Mihajlovic e l’ultima chance. Domani sera, nell’anticipo serale della 19esima giornata di Serie A, il Milan affronterà la Roma all’Olimpico in un match fondamentale per il futuro del tecnico. In caso di sconfitta, le probabilità che il serbo venga esonerato sono molto alte, ma non è così scontato. La società di via Aldo Rossi, infatti, potrebbe aspettare anche i quarti di finale di Coppa Italia, che si giocheranno mercoledì prossimo contro il Carpi

Intanto i nomi per il dopo Mihajlovic si susseguono in continuazione e aumentano giorno dopo giorno. Quello più gettonato, però, è il duumvirato Marcello LippiCristian Brocchi. Una soluzione che piace anche a Luca Antonini, ex calciatore del Milan, che ha così parla alla sezione Milano&Lombardia della Gazzetta dello Sport: “Non so a quanto possa servire cambiare allenatore oggi. Tra le tante voci circolate quella più affascinante potrebbe essere il tandem Lippi-Brocchi, l’esperienza affiancata a un giovane che sta crescendo. Poi chissà che cosa succederà, i problemi forse non sono in panchina…».

 

Redazione MilanLive.it