Milan, niente Perotti. Ma se la Roma non chiude…

Diego Perotti
Diego Perotti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Quasi ufficiale il ritiro del Milan dal mercato invernale, almeno secondo le direttive lanciate ieri da Adriano Galliani che ha parlato ancora una volta di affari ormai conclusi, con l’unica possibilità di cedere Antonio Nocerino in un club della Mls statunitense. Niente da fare per l’esterno offensivo che tanto sarebbe servito al 4-4-2 di base di Sinisa Mihajlovic che al momento ha solo due esterni di ruolo in rosa, ovvero Giacomo Bonaventura e Keisuke Honda, più qualche calciatore duttile o adattato da piazzare lì.

Calciomercato Milan, se la Roma non chiude per Perotti…

Eppure l’edizione odierna di Tuttosport apre alla possibilità di vedere il Milan nuovamente inserito in una vecchia trattativa che sembrerebbe richiamare ancora l’attenzione di Galliani stesso. Pare infatti che l’interesse per Diego Perotti, argentino del Genoa, sia sempre molto forte, visto che il calciatore è seguito da tempo e che i rapporti tra i due club sono sempre idilliaci. Al momento la Roma è in pole per ingaggiare il numero 10 genoano, con una proposta tra prestito e riscatto che viene valutata complessivamente intorno ai 12 milioni di euro. Il ds romanista Walter Sabatini dovrebbe chiudere entro la fine del weekend per il calciatore ex Siviglia.

Ma occhio perché la Roma non è ancora sicura di definire il tutto entro domenica sera, anche per via della difficoltà nel cedere Seydou Doumbia all’estero, dopo il no dell’ivoriano al Fenerbahce. Galliani parla di troppi attaccanti nella rosa rossonera, ma l’arrivo di Perotti potrebbe essere utile anche nel reparto di centrocampo. Ecco perché se Sabatini non dovesse accelerare, il Milan potrebbe clamorosamente tornare in corsa nelle ultimissime ore della sessione invernale, per un colpo last-minute che impreziosirebbe di certo la rosa milanista. Occhio dunque agli sviluppi su questo asse Genoa-Roma-Milan che già in passato ha regalato grossi colpi di scena.

 

Redazione MilanLive.it