Milan, Ancelotti vuole Bacca al Bayern Monaco: la situazione

Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANCarlos Bacca è l’uomo copertina di questo Milan. La seconda parte di stagione ha visto i rossoneri maggiormente rinvigoriti: merito della fiducia ritrovata e dei gol del colombiano. Sono 15 i gol stagionali siglati sin qui, 13 in campionato e 2 in Coppa Italia. Ben 10 reti sono state segnate addirittura al primo tiro verso la porta. L’ex Siviglia, in termini di gol, ha fatto meglio di gente del calibro di Van Basten, Kakà, Gullit, Virdis e Rivaldo alla prima stagione in rossonero. In giro per il mondo però il suo fiuto per il gol non è affatto passato inosservato. In Cina addirittura avevano fatto offerte faraoniche al club di via Aldo Rossi per accaparrarsi l’attaccante: addirittura si parla di 50/60 milioni per il suo cartellino.

Calciomercato Milan, Ancelotti chiama Bacca al Bayern Monaco

Non solo in Cina, Bacca piace anche in Europa. In particolare su di lui avrebbe messo gli occhi Carlo Ancelotti. Al momento l’ex tecnico rossonero è in vacanza, ma dalla prossima stagione siederà sulla panchina del Bayern Monaco. Nella giornata di ieri c’è stata la prima visita a Monaco di Baviera del futuro tecnico il quale, secondo i media tedeschi, avrebbe consegnato a Karl-Heinz Rumenigge la lista dei giocatori che vorrebbe venissero acquistati durante il calciomercato estivo. Tra i nomi ci sarebbe anche quello di Carlos Bacca. Il bomber del Milan è molto apprezzato da Ancelotti che lo avrebbe voluto nel suo Real Madrid, salvo poi doverci rinunciare visto l’esonero.