Cerci punge i milanisti: “Quelli del Genoa sono tifosi veri”

Alessio Cerci
Alessio Cerci (©Getty Images)

Alessio Cerci non ha ancora archiviato la sua esperienza al Milan e dopo la partita Genoa-Empoli 1-0, vittoria arrivata grazie a un suo assist per Luca Rigoni, ha punzecchiato i tifosi rossoneri su Instragram: “Torno su Instagram per postare questa foto di oggi,una bella Domenica con la vittoria del Genoa, perché ci tengo a ringraziare i tifosi rossoblu, che sono tifosi veri, di quelli che ti fanno tornare la voglia di non mollare mai“.

Il profilo era stato chiuso in seguito agli insulti che aveva ricevuto dai tifosi del Milan per il suo errore decisivo davanti alla porta nella prima sfida del 2016 contro il Bologna a San Siro. Cerci chiuse con i social network, ma ora ha deciso di tornare per esaltare i supporter del Genoa e implicitamente pungere quelli rossoneri.

Non sono mancati i commenti da parte dei milanisti a questo suo post. Ed era inevitabile che fosse così. Cerci è stato sempre molto criticato e fischiato ai tempi dell’avventura a Milano e ha deciso di trasferirsi a Genova per rilanciarsi e prendersi qualche rivincita.

 

 

Redazione MilanLive.it