Mattia De Sciglio Aleksandar Tonev
Mattia De Sciglio e Aleksandar Tonev (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Potrebbe concludersi a fine anno l’avventura di Mattia De Sciglio con la maglia del Milan. Il terzino rossonero è reduce da una stagione molto deludente. Chiuso da Luca Antonelli e Ignazio Abate, ha racimolato 18 presenze in Serie A, più sei in Coppa Italia. Ci si aspettava molto di più da lui, considerato da sempre un potenziale campione, fin dalla sua prima annata in prima squadra. Anche Sinisa Mihajlovic non è riuscito a valorizzarlo, mentre Cristian Brocchi non può fare altro che tenerlo in panchina visto il buon momento di forma di Abate e Antonelli. A gennaio si è ipotizzato un trasferimento alla Juventus e in estate potrebbe concretizzarsi.

Calciomercato Milan, De Sciglio verso la Juventus

Secondo quanto riportato da Rai Sport, la possibilità di vedere De Sciglio alla Juventus si fa sempre più alta. La dirigenza bianconera è convinta che il terzino del Milan è il profilo ideale per rinforzare le corsie laterali della squadra. Inoltre è da sempre un pupillo di Massimiliano Allegri, il quale lo ha lanciato ai tempi della sua avventura in rossonero. La Juventus vuole portare a termine questa operazione anche per la duttilità del calciatore, in grado di ricoprire sia il ruolo di terzino destro che sinistro. Quindi potrebbe anche rimpiazzare il probabile partente Patrice Evra.

De Sciglio era stato vicino alla Juventus durante la sessione invernale di calciomercato, quando alla società di via Aldo Rossi è arrivata un’offerta di 10 milioni di euro. Proposta rispedita al mittente da parte del Milan, ancora convinto che il ragazzo può esplodere da un momento all’altro. Questo non è avvenuto in questi mesi, quindi una nuova proposta bianconera questa volta verrà presa seriamente in considerazione. Allo stesso tempo, anche il classe 1992 potrebbe decidere di accettare per provare a rilanciarsi.

 

Redazione MilanLive.it