Raul Albiol
Raul Albiol (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ Raul Albiol l’ultimo nome accostato alla difesa del Milan come possibile rinforzo nella prossima campagna acquisti. Lo riporta Plaza Deportiva.

Il 30enne difensore del Napoli si sta esprimendo su buoni livelli in questa stagione, dopo che nelle passate non sempre aveva convinto con Rafa Benitez in panchina. Probabilmente con Maurizio Sarri la fase difensiva è stata curata meglio e ciò ha consentito al reparto arretrato di essere messo in difficoltà meno volte, favorendo quindi i vari interpreti.

Si tratta di un giocatore di esperienza, che ha già militato in squadre importanti come Valencia e Real Madrid. Oltre a possedere buone qualità, ha anche personalità ed è uno che fa gruppo all’interno dello spogliatoio.

Calciomercato Milan, assalto ad Albiol in estate?

Secondo quanto rivelato da Plaza Deportiva, il Milan sta facendo concorrenza al Valencia per assicurarsi Albiol. Il club spagnolo vuole riprendersi un calciatore che ha vestito la propria maglia tra il 1997 e il 2009, considerando anche i trascorsi nel settore giovanile. Il suo ritorno sarebbe molto gradito anche ai tifosi. La dirigenza ha già avviato i contatti con Manuel Garcia Quilon, agente del difensore, per chiedere quale fosse la situazione e se ci fosse la possibilità di effettuare l’operazione. La risposta è stata positiva.

Il contratto di Albiol scade nel giugno del 2017 e il Napoli vorrebbe prolungarlo. Però le offerte avanzate finora sono state rifiutate e senza un accordo la cessione diventerebbe inevitabile, altrimenti il rischio è quello di perderlo a parametro zero. Il prezzo del calciatore non supera i 10 milioni di euro, cifra comunque non bassissima per un 30enne.

Il Valencia è in pole position, anche perché Aurelio De Laurentiis preferisce vendere Albiol in Spagna piuttosto che rinforzare un’altra squadra della Serie A. Il Milan potrebbe comunque fare un tentativo, considerando che deve necessariamente rinforzare il pacchetto di centrali difensivi. Philippe Mexes partirà e anche Cristian Zapata e Alex non sono certi di restare. Tutti e tre hanno il contratto in scadenza a giugno 2016. Il giovane Rodrigo Ely, invece, partirà in prestito probabilmente. Quindi il solo Alessio Romagnoli è sicuro di esserci l’anno prossimo. La società dovrà intervenire in entrata.

 

Redazione MilanLive.it