Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Un tweet che di certo avrà un’eco incredibile nelle prossime ore, soprattutto in chiave calciomercato. Zlatan Ibrahimovic svela un pezzettino del proprio futuro utilizzando il social network Twitter, ammettendo per la prima volta che lascerà il Paris St. Germain dopo quattro stagioni trionfali, in cui è sempre uscito con un trofeo tra le mani, ma senza però avvicinare quella Champions League che manca clamorosamente dalla sua mostruosa bacheca personale.

Ibrahimovic ha pubblicato poco fa un’immagine dello stadio del PSG, con un messaggio piuttosto significativo in lingua inglese, che non lascia dubbi sulle sue intenzioni future: “Domani la mia ultima gara al Parco dei Principi, sono arrivato come un re, vado via come una leggenda“. Il centravanti svedese dunque utilizza come suo solito parole decisamente altisonanti per annunciare il suo sicuro addio dal club francese.

Buone notizie dunque per il Milan, ma anche per tutti i club che sono alla caccia di Ibrahimovic, pezzo pregiato del mercato estivo da svincolato. Secondo Alessandro Alciato, cronista di Sky Sport, l’ipotesi più probabile per l’attaccante scandinavo sarebbe la MLS americana, visti alcuni recenti contatti per ora nascosti con i Galaxy di Los Angeles, la nota franchigia californiana dove militano due campioni come Nigel de Jong e Steven Gerrard.

 

Redazione MilanLive.it