Marco Giampaolo (©Getty Images)
Marco Giampaolo (©Getty Images)

Il Milan chiude il campionato con l’ennesima serata da dimenticare. Come scritto dall’edizione odierna de La Stampa, ieri San Siro ha assistito all’ultimo horror stagionale; prima, durante e dopo, i tifosi hanno contestato e fischiato società e calciatori, come è spesso accaduto nel corso di questa lunga e tormentata annata. Ora solo una insperata vittoria in Coppa Italia contro la Juventus può regalare la qualificazione in Europa League ai rossoneri.

Coppa Italia che potrebbe decidere anche il futuro di Cristian Brocchi, che ora vede la riconferma parecchio lontana. Il candidato numero uno a prendere il suo posto sembra essere Marco Giampaolo. Ieri, nella sua ultima conferenza stampa da allenatore dell’Empoli, ha così risposto alla domanda su un suo futuro in rossonero: “Magari il Milan mi avesse bloccato. Sono indiscrezioni che mi fanno onore. Non so ancora cosa farò”.

Giampaolo è reduce da una stagione di grandi soddisfazioni. L’Empoli, per buona parte del campionato, ha espresso un calcio brillante e divertente. Il tecnico è stato elogiato in diretta TV da Adriano Galliani, ma soprattutto è fortemente sponsorizzato da Arrigo Sacchi. In ogni caso, prima di qualsiasi decisione, bisognerà aspettare gli sviluppi della trattativa fra Fininvest e la cordata cinese.

 

Redazione MilanLive.it