Italia, Ventura: “Felice, ma non emozionato”

Giampiero Ventura
Giampiero Ventura (©Getty Images)

Ieri, dopo tante voci e indiscrezioni, è finalmente arrivata l’ufficialità: Giampiero Ventura sarà il commissario tecnico della Nazionale italiana subito dopo gli Europei francesi. Carlo Tavecchio ha scelto lui per sostituire Antonio Conte, che ha deciso di tornare ad allenare un club. Il Chelsea, precisamente.

Dopo l’addio al Torino (sostituito dall’ex Milan Sinisa Mihajlovic), il tecnico non aspettava altro che la chiamata della Federazione. Si tratta della sua prima grande esperienza da allenatore, dopo tanti anni di gavetta fra le serie minori italiane. “Felice? Io sono sempre felice. Emozionato no, ci mancherebbe altro, alla mia età…“, le sue parole riportate dall’ANSA. Il futuro ct ostenta grande sicurezza, nonostante ci sia molta pressione intorno a lui per questa importante avventura.

Qualche settimana fa, Ventura aveva detto sì anche ad un altro matrimonio, cioè quello con sua moglie Luciana: “Quello è impegnativo… Ho fatto due matrimoni, di cui uno è importante perché se mia moglie lo sente e non lo dico già mi separo…“.

 

Redazione MilanLive.it