Home Calciomercato Milan Milan, la Roma riscatta El Shaarawy: pagamento dilazionato

Milan, la Roma riscatta El Shaarawy: pagamento dilazionato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:38
Stephan El Shaarawy
Stephan El Shaarawy (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANStephan El Shaarawy, entro la fine di giugno, sarà definitivamente un calciatore della Roma. L’esterno giallorosso, dopo una pessima esperienza in Francia con la maglia del Monaco, è passato dal Milan al club capitolino in prestito con diritto di riscatto (fissato a 13 milioni) a gennaio. Si è rivelata, poi, la scelta migliore per il Faraone: 8 gol in 16 presenze e tante ottime prestazioni, che tra l’altro lo hanno aiutato per la convocazione agli Europei francesi da parte di Antonio Conte. La volontà del calciatore è quella di rimanere alla Roma e continuare a lavorare insieme a Luciano Spalletti, che lo ha voluto fortemente nel mercato invernale.

Calciomercato Milan: riscatto El Shaarawy, accordo raggiunto

La situazione è rimasta invariata in questi primi giorni di calciomercato. Ma ora, la Roma, dopo un po’ di incertezza iniziale, ha deciso di riscattarlo dal Milan, come annunciato anche qualche settimana fa dal direttore sportivo Walter Sabatini. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, i due club sono ormai vicini ad un accordo per il pagamento dilazionato dei 13 milioni di euro, cifra pattuita a gennaio. L’annuncio ufficiale dovrebbe arrivare entro il prossimo 22 giugno. In questo modo, El Shaarawy diventerà definitivamente un calciatore dei giallorossi.

Il Faraone, quindi, si prepara a lasciarsi alle spalle la società rossonera, che lo aveva acquistato nell’estate del 2011 dal Genoa. Con il Milan è riuscito ad esprimersi ad altissimi livelli solo nella prima parte del campionato 2012-2013, per poi cadere in un profondo calvario che lo hanno portato alla cessione in prestito. La Roma è il suo futuro, nonostante ci siano davvero tanti club ad aver messo gli occhi su di lui, fra cui anche qualcuno dalla Premier League. Ma lui ha deciso, la Roma pure. Le due parti vogliono andare avanti insieme per molti anni.

 

Redazione MilanLive.it