Ezequiel Garay
Ezequiel Garay (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Giornata piena per Adriano Galliani quella odierna. Non è ancora chiaro perché in Italia si aspetti sempre l’ultimo minuto per rinforzare la squadra, ma è un mistero difficile da risolvere in questa sede. Resta comunque un dato di fatto che l’a.d. rossonero quest’oggi abbia valutato tantissimi possibili colpi: da Cesc Fabregas a Stevan Jovetic, passando per Aaron Ramsey, Jack Wilsher e Thomas Rincon. Negli ultimi minuti pare che sia stato bloccato Mati Fernandez, vicinissimo però al Cagliari.

Gianluca Di Marzio però intervenuto a Sky Sport 24 ha rivelato che la dirigenza rossonera ha fatto un tentativo anche per Ezequiel Garay: compirà 30 anni il prossimo ottobre, attualmente è in forza allo Zenit San Pietroburgo. In via Aldo Rossi hanno proposto un prestito al club russo, che però ha rifiutato. Altro ‘no’ incassato da Galliani in queste ultime 24 ore di calciomercato.

In difesa il Milan, soprattutto nella zona centrale, avrebbe avuto bisogno di un rinforzo importante. Così non sarà almeno fino a gennaio. L’ex Real Madrid Garay poteva dare il suo contributo: lo scorso anno è stato uno dei punti fermi della propria squadra anche in Champions League. Vincenzo Montella dovrà contare su Alessio Romagnoli, Gabriel Paletta, Gustavo Gomez, Rodrigo Ely e Cristian Zapata. Quest’ultimo è ancora infortunato e non sarà disponibile prima di metà ottobre.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilaNlive.it