Stefano Nava
Stefano Nava (foto acmilan.com)

Domenica riparte il campionato Primavera e mister Stefano Nava è pronto alla nuova stagione. La prima avversaria sarà la Fiorentina, squadra molto insidiosa e da diversi anni molto attrezzata a livello di settore giovanile. Ne parla così ai microfoni di Milan TV il tecnico: “Non è l’avversario ideale per la prima giornata, ma credo sarà così anche per loro. Non saremo al massimo, ma saremo pronti per la sfida di domenica. Questo gruppo è nuovo, si deve conoscere, ha bisogno di amalgamarsi, ma stiamo lavorando bene. Abbiamo ottenuto vittorie importante questa estate”.

Molti giovani calciatori hanno esordito in prima squadra durante le varie amichevoli estive, in primis Niccolò Zanellato, fresco di rinnovo contrattuale: “Sono felice di vederli in prima squadra, anche se solo nel calcio d’agosto. È importante per loro capire quanto è bello giocare certe partite”.

Infine un messaggio ai propri calciatori e un ringraziamento alla società per l’appoggio in questi anni molto positivi per tutto il settore: “I successi di un progetto arrivano attraverso le idee e al sostegno di una società. È importante per noi questo appoggio. Spero che i miei ragazzi capiscano quanto sacrificio serve per arrivare alla vittoria. I ragazzi devono pensare che il massimo non si raggiunge mai, quello è sempre oltre. Se vogliono ottenere qualcosa sia nella vita che nel calcio, bisogna andare sempre più su”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it