Carlos Bacca e Gianluca Lapadula
L’abbraccio tra Carlos Bacca e Gianluca Lapadula dopo Sampdoria-Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Squadra che vince si cambia; il motto di Vincenzo Montella spiazza tutti e nonostante il successo contro la Sampdoria in extremis il tecnico rossonero è nuovamente pronto a rivoluzionare alcuni reparti del suo Milan. In vista del match di domani contro la Lazio, anticipo nel turno infrasettimanale di campionato, il tecnico campano potrebbe variare ancora, in alcuni casi per esigenze specifiche dettate da infortuni, in altri invece per scelta propria.

Come scrive il Corriere dello Sport ad esempio in difesa non ci sarà Ignazio Abate, che verrà lasciato a riposo dopo il risentimento muscolare accusato venerdì a Genova. Torna invece Mattia De Sciglio che ha smaltito i problemi alla coscia ed è pronto a giocare sulla sinistra, con lo spostamento di Davide Calabria a destra. Muterà il centrocampo, con il rientro di Juraj Kucka dopo due giornate di squalifica, mentre salgono le quotazioni di Manuel Locatelli, il giovane regista rossonero che potrebbe a sorpresa togliere il posto al capitano Riccardo Montolivo.

La rivoluzione di Montella prosegue in attacco: Carlos Bacca merita il ritorno in campo da titolare dopo il turno di ‘stop’ in panchina, ma il suo essere decisivo sotto porta non può escluderlo dal match contro la Lazio. A farne le spese evidentemente Gianluca Lapadula, elogiato dal mister per il tanto lavoro sporco, ma ancora poco inserito nei meccanismi della squadra.

Redazione MilanLive.it