Simone Zaza
Simone Zaza (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ sempre sbagliato giudicare un calciatore appena arrivato in un nuovo club dopo soltanto una manciata di partite. Ma la stampa britannica è già scatenata contro Simone Zaza, investimento di lusso del West Ham United che in estate ha cercato varie prime punte di qualità riuscendo quanto meno ad ottenere il sì del calciatore italiano di proprietà Juventus.

Nelle 4 presenze finora totalizzate con la maglia degli Hammers Zaza ha fallito miseramente tutte le sue occasioni, risentendo anche della partenza non eccellente dell’intera squadra di mister Bilic. Addirittura qualcuno da oltre Manica sostiene che il futuro di Zaza sia già lontano da Londra, con un possibile quanto concreto ritorno in patria magari già a gennaio.

Calciomercato Milan, Zaza può già lasciare la Premier League

E’ l’edizione odierna del Guardian ad ammettere che Zaza, anch’esso poco contento delle sue prestazioni in terra britannica, avrà vita breve con la maglia del West Ham. Siccome l’attaccante lucano è stato preso solo in prestito dal club londinese per 5 milioni di euro non è dunque assolutamente da escludere un suo prossimo rientro alla Juve, che però considera lo stesso Zaza un lusso per un reparto offensivo in realtà già ricco e completato dagli arrivi di Higuain, Pjaca e Cuadrado.

Ecco dunque che rispunta il Milan come possibile approdo futuro di Zaza, visto che i rossoneri lo hanno sempre seguito da vicino e sarebbe potuto essere l’ideale sostituto di Carlos Bacca nel caso in cui il colombiano fosse stato ceduto in estate. Nonostante le voci che vedrebbero il club milanista nuovamente attratto da Zaza, appare complicato che già a gennaio venga effettuato un colpo in attacco, a meno di una cessione di Luiz Adriano che piace molto in Russia. Le reali esigenze del Milan riguardano altri reparti, come la difesa, dove manca un centrale giovane e affidabile, oppure le corsie laterali offensive.

https://www.youtube.com/watch?v=ljXyrZeLZ0I

Redazione MilanLive.it