Filippo Galli
Filippo Galli (acmilan.com)

MILAN NEWS – Tra gli elogi al giovane Manuel Locatelli, il rossonero del momento per via dell’eurogol segnato domenica al Sassuolo, arrivano anche quelli di una persona che lo conosce molto bene e lo segue da quando ha cominciato a farsi notare nel settore giovanile del Milan. Si tratta di Filippo Galli, responsabile del vivaio di Milanello, il quale ha parlato al Corriere della Sera delle qualità del talento nativo di Lecco.

Galli si è inserito nella discussione tattica, visto che qualcuno ancora pensa che Locatelli sia acerbo per giocare da regista nella prima squadra del Milan al posto di capitan Riccardo Montolivo, ma secondo l’ex stopper rossonero ha tutte le qualità per poterlo fare già ora: “No, Manuel può assolutamente giocare da play, ha qualità tecniche importanti, che adesso sta mettendo a disposizione anche nel lavoro difensivo. Poi ha alle spalle una famiglia presente, ma non invadente, che è la sua forza”.

Vincenzo Montella non a caso sta continuando ad inserirlo in quella posizione centrale e strategica, spostando Montolivo in zone più avanzate o addirittura laterali. I progressi di Locatelli convincono tutti, le qualità ci sono. Ora serve solo un pizzico di continuità per tirar fuori dal cilindro il regista del futuro.

 

Redazione MilanLive.it