Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (© Getty Images)

MILAN NEWS – Uno degli obblighi della nuova proprietà Milan sarà certamente quello di blindare i gioielli della rosa attuale, in primis Gianluigi Donnarumma, il portiere-fenomeno che a 17 anni è già titolare fisso tra i pali e convocato ormai con continuità dalla Nazionale maggiore. Il bravissimo classe ’99 entro febbraio dovrà trovare l’accordo per la lunga permanenza nel club d’appartenenza, anche perché le sirene estere sono fortissime già in queste settimane.

Secondo le informazioni raccolte da Calciomercato.com il più scettico in questa intricata situazione sarebbe sempre Mino Raiola, agente di Donnarumma che si è detto giorni fa poco convinto delle potenzialità dei cinesi, investitori sconosciuti e non ancora usciti allo scoperto, al contrario del gruppo Suning che ha acquisito le quote dell’Inter in fretta e furia dopo aver già mostrato segni delle proprie potenzialità economiche in Asia. Raiola chiede un confronto con la Sino-Europe Sports prima di dare l’ok per il rinnovo contrattuale del portiere rossonero.

Chi parla di manovre che porteranno Raiola a cedere nel più breve tempo possibile Donnarumma all’estero, tra Inghilterra e Spagna, si sbaglia: l’agente non vuole tradire il Milan strappando dalla rosa rossonera uno dei migliori prodotti del vivaio e non pretende neanche cifre clamorose per un 17enne in rampa di lancio. Chiede soltanto garanzie sugli investimenti futuri e un contratto economicamente vantaggioso e meritevole.

https://www.youtube.com/watch?v=QTYGru1yX9Q

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it