Michael Bradley
Michael Bradley (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sorprendente indiscrezione della rivista Sport Illustrated, che rivela l’interesse del Milan per Michael Bradley.

Il 29enne centrocampista americano da tre stagioni milita nel Toronto, in Major League Soccer, ma sarebbe stuzzicato dall’ipotesi di un ritorno in Europa. Conosce già l’Italia e la Serie A, avendo militato nel Chievo Verona e nella Roma. Sulle sue tracce, oltre al Milan, ci sarebbe pure il Bologna. L’idea della società emiliana sarebbe quella di prelevare il giocatore con la formula del prestito a gennaio. La MLS nel 2017 riprenderà a marzo e dunque c’è la possibilità che Bradley possa militare altrove per qualche mese.

Calciomercato Milan, interessa Bradley del Toronto

In chiave Milan, però, va detto che il centrocampista statunitense non può arrivare. Infatti, il club di via Aldo Rossi ha già occupato i posti per tesserare extracomunitari in questa stagione. Sono arrivati Gustavo Gomez e Josè Ernesto Sosa a riempire le slot libere. Pertanto un eventuale approdo di Bradley in rossonero potrebbe avvenire solamente nella prossima estate.

Sicuramente il nome del capitano della nazionale degli Stati Uniti non scalda particolarmente i milanisti. Parliamo di un discreto giocatore, ma non dell’innesto di qualità di cui necessita la mediana di Vincenzo Montella. Quindi, con tutto rispetto per Sport Illustrated, ma non riteniamo molto credibile questa pista. E’ invece più probabile un trasferimento al Bologna oppure allo Swansea City. Nel club che milita in Premier League allena Bob Bradley, padre dell’ex Chievo e Roma. Sicuramente questa può essere un’ipotesi maggiormente quotata.

Il Milan per gennaio potrà tesserare solamente calciatori comunitari e dunque guarderà ad altri profili. Dall’Olanda è giunta l’indiscrezione relativa al forte interesse per Riechedly Bazoer dell’Ajax. Un talento che a breve compirà 20 anni e che ha margini di miglioramento importanti. Le big d’Europa hanno già messo gli occhi su di lui.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it