Marco Fassone
Marco Fassone (©getty images)

MILAN NEWSMarco Fassone per il momento ha messo da parte la questione relativa alla bandiera da mettere in società. Il futuro amministratore delegato del Milan, infatti, preferisce concentrarsi ora sugli ultimi dettagli della sua squadra operativa e all’inizio della prossima settimana volerà in Cina. Lo scrive Tuttosport.

Non prima di lunedì 17 il dirigente partirà verso Oriente allo scopo di incontrare Yonghong Li e gli altri investitori della cordata che sta per comprare il Milan. Verrà fatto il punto della situazione in vista del closing, che dovrebbe avvenire entro il 20 novembre. Proprio in quella data si giocherà il derby contro l’Inter. Inoltre Fassone vedrà anche alcune aziende interessate a sponsorizzare il club rossonero.

Non è ancora chiaro quando egli rientrerà dalla Cina. Però il quotidiano sportivo scrive che al rientro sarà accompagnato da una delegazione dei futuri proprietari del Milan. Successivamente ci sarà un incontro ad Arcore con Silvio Berlusconi. Il presidente, tra l’altro, vorrebbe ricevere entro il 20 ottobre la lista completa dei membri della cordata.

 

Redazione MilanLive.it