Stefano Nava
Stefano Nava (foto acmilan.com)

Stefano Nava ha analizzato il match tra Sampdoria e Milan nella Primavera Tim Cup, in cui i rossoneri sono usciti sconfitti ai calci di rigore dopo l’1-1 dei tempi regolamentari: “Ci sono delle cose da migliorare. Facciamo fatica in questo periodo. Sono mancate alcune situazioni di finalizzazioni. Abbiamo sbagliato in difesa, ma è da due partite che non facciamo gol. Dobbiamo lavorare. Ho parlato con i ragazzi. Mi è piaciuto che in alcune situazioni hanno ragionato. Loro devono mettere tutto l’impegno possibile per acquisire nuovi insegnamenti”.

Ancora sulla prestazione della squadra e sul rigore decisivo sbagliato da Patrick Cutrone: “È un problema quando la squadra è generosa, perché vuol dire che non riesce ad ottenere qualcosa di importante. Mi piace più la concretezza, la cattiveria e la voglia di vincere. La generosità non mi piace. Cutrone – dichiara a Sportitalia – durante l’anno calcia i rigori, si è preso la responsabilità e purtroppo ha sbagliato”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it