Isco (©Getty Images)
Isco (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Mancano ancora diverse settimane all’inizio della finestra di mercato invernale, e già cominciano ad intensificarsi indiscrezioni, o presunte tali, in merito a nuovi acquisti per i rossoneri. Inoltre non è ancora nota la cifra che i futuri proprietari cinesi metteranno a disposizione del d.s. Massimiliano Mirabelli.

Resta il fatto che da qualche giorno si parla dell’interesse per Isco, attualmente al Real Madrid. Proprio stamane Il Corriere dello Sport parlava di un Milan pronto ad avanzare un’offerta per lo spagnolo. I colleghi di cm.com però poche ore fa hanno rintracciato il padre-agente Paco Alarcòn. Chiaro il suo messaggio in merito al futuro del figlio: “Vogliamo mantenere un profilo basso con la stampa. Vi assicuro che non prenderemo in considerazione nessuna offerta fino alla prossima estate”. 

Chiusura netta quindi sul possibile addio ai Blancos già a gennaio, nonostante Zinedine Zidane consideri poco l’ex talento del Malaga. Il suo contratto però è in scadenza nel giugno 2018, dunque se non ci sarà un rinnovo nei prossimi mesi, la valutazione del 24enne centrocampista offensivo potrebbe scendere vertiginosamente. Considerato che appena tre stagioni fa venne pagato 30 milioni di euro, non sarebbe un grosso affare per la gestione Florentino Perez. Milan che dunque, al momento, non sembra avere alcuna chance di convincere il giocatore a trasferirsi durante il prossimo mercato di riparazione. Vedremo su quali altri giocatori porranno l’attenzione.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it